Comunità sociale Alice
Lo spirito della comunità

La Comunità Alice nasce dalla volontà di aiutare minori disagiati, sia italiani che stranieri.

Gli operatori della comunità prestano supporto ed assistenza 24 ore su 24, accogliendo spesso non solo i ragazzi, ma anche le loro famiglie.

I ragazzi vengono affidati alla Comunità dal Tribunale, dagli assistenti sociali o dalla Questura e svolgono regolarmente le loro attività quotidiane, trovando presso la nostra cooperativa una casa, una certezza e un aiuto incondizionato. 

Una grande casa
supporto per famiglie, accoglienza famiglie, casa famiglia

Lo spirito della Comunità è proprio quello di essere "una grande casa", dove vigono valori quali la cooperazione, l'aiuto reciproco ed il supporto.

Ogni ragazzo viene valorizzato come individuo, ma nel contempo gli operatori cercano di inserirlo armoniosamente in quella che per un dato periodo saranno la sua casa e la sua famiglia.

I ragazzi studiano, praticano sport e sono impegnati quotidianamente in attività promosse dalla Comunità. Gli operatori assistono i ragazzi nel loro percorso, concretizzando una certezza, una mano amica, il sostegno necessario per un giusto equilibrio ed una ritrovata serenità. 

Sostegno anche per le famiglie
alloggi per famiglie disagiate, accoglienza famiglie straniere, accoglienza immigrati

Le famiglie dei ragazzi sono spesso accolte nella Comunità e viene fornito loro un supporto morale, materiale ed umano.

In questo caso, il percorso è completo e non riguarda solo il minore, ma l'intero nucleo familiare. I percorsi psico-pedagogici da intraprendere sono scelti in accordo con gli assistenti sociali.